giovedì 4 giugno 2015

INAUGURAZIONE “ECO-BIBLIOTECA” - SABATO 6 GIUGNO 2015

Legambiente e Biblioteca Civica insieme per l'ambiente

via Turitto Domenico Maggiore e via Miani Perotti – Cassano delle Murge

 

Il Circolo Legambiente di Cassano delle Murge, presente ormai da due anni “tra i sentieri e le orchidee della murgia cassanese”, da sempre vicino all’ambiente e alla sua sostenibilità, al fine di favorire l’interscambio, attento e consapevole, fra giovani e territorio,

forte del grande successo e partecipazione all’appena concluso“Progetto Educational di Ecopneus e Legambiente”, a cui hanno aderito 6 classi del Liceo Scientifico St. "Leonardo da Vinci" e 3 classi della Scuola Media St. "V. Ruffo",

è entusiasta di presentare, in collaborazione con la Biblioteca Civica "Miani Perotti" di Cassano delle Murge, l’istituzione dell’ECO-BIBLIOTECA, indispensabile per la realizzazione di una grande ambizione sociale volta a far conoscere le tematiche strettamente legate all’ambiente, in termini di tutela e valorizzazione, a un gran numero di persone, e in particolar modo ai giovani, ai nostri giovani, che saranno gli adulti di domani.

E proprio allo scopo di favorire tale conoscenza, la responsabile della Biblioteca Civica, dott.ssa Maria LIVRIERI, ha dedicato all’interno della stessa Biblioteca uno spazio in cui ospitare tutti i libri, materiali didattici e pubblicazioni a tema ambientale.

Una stanza senza libri è come un corpo stanza anima” ha scritto Cicerone, pertanto, è fondamentale la partecipazione attiva dell’amministrazione comunale e della cittadinanza nella costruzione di questo spazio, non solo fisico, ma soprattutto centro di incontro, di riflessione, di cultura, di benessere e di educazione ambientale.  

(Si ringraziano le cartolibrerie/librerie aderenti al progetto per le prime donazioni di libri).

Le principali finalità perseguite dal Circolo Legambiente all’interno di questo progetto spaziano, dal recupero di materiale bibliografico per la sezione “Biblioteca Verde”, alla presentazione di libri a tema ambientale, arrivando alla realizzazione di “Little Free Library” (si tratta di un progetto di promozione della letteratura nato da un ‘idea americana di Todd Bol, volto a favorire la libera diffusione dei libri con la realizzazione di “minilibrerie” ovvero cassette porta-libri con vetrina da distribuire in diversi punti della città come scuole, librerie, biblioteca e da cui si potranno consultare e prelevare libri, ma anche inserirne di nuovi.. "PRENDI UN LIBRO, PORTA UN LIBRO!") e di percorsi tematici e laboratori di riciclaggio.

 

 

 

La prima Little Free Library d'Italia Parco Inviolatella Insugherata, Via di Villa Lauchli Roma

 

 

 

Si tratta dunque, di un “Progetto Naturale”, a costo zero, che prenderà forma e vigore con l’avvio delle attività laboratoriali, cuore pulsante del programma, che getteranno le basi per la realizzazione fisica e concettuale di uno spazio aperto in cui sarà possibile avvicinarsi, scoprire, approfondire e anche sognare, con gli occhi felici dei bambini e con i loro disegni vivaci, un ambiente diverso, pulito, sempreverde.

Il via al progetto è fissato per Sabato 6 Giugno 2015 con l’Inaugurazione Ufficiale dell’ECO-BIBLIOTECA, a partire dalle ore 10.00 fino alle 21.00 con il seguente programma:

 

 

ORE 10 – APERTUA STRADA VERDE con CIRCOLO LEGAMBIENTE e i ragazzi della Scuoa Media St. “V. RUffo” che hanno partecipto al “Progetto Educational di ECOPNEUS e LEGAMBIETNE 2015”;

ORE 11 – INAUGRUAZIONE ECO-BIBLIOTECA, interverranno CIRCOLO LEGAMBIENTE, RE-SPONSABILE BIBLITOECA e AUTORITA’COMUNLAI;

ORE 12 – RACCOLTA DEI LIBRI OFFERTI DA CARTOLIBRERIE/LIBRERIE ADERENTI E PRIVATI e DEGUSTAZIONE PRODOTTI TIPICI A CURA DI “MASSERIA RUOTOLO”;

dalle ORE 17 alle 21 – VISITA BIBLIOTECA e PINACOTECA

 

 

Ma le sorprese non sono finite!

Il Circolo Legambiente ha infatti ha deciso di adottare una strada per un giorno. Grazie alla collaborazione dei fioristi e vivai, dalle ore 10:00 alle ore 21:00, via Turitto Domenico Maggiore si vestirà di verde, ricreando un corridoio di collegamento tra Piazza Garibaldi e la Biblioteca Civica, fatto di installazioni floreali e con materiale di riciclo al fine di sensibilizzare la comunità alla cura dello spazio urbano.

 

 

 

Ringraziamo tutti i partner che hanno reso possibile l’evento:

i fioristi Prestige Fiori, Il Tempio delle Ninfee, Il Portico dei Fiori, Boutique del Fiore

i vivai Azienda Agricola vivaistica Pichichero, Vivai Campanale

le cartolibrerie Tutto Scuola di Luiso Pasquale, Il Papiro, Punto Carta

la libreria La Casa sull’Albero

e la Masseria Ruotolo.

 

http://legambientecassano.blogspot.it

https://www.facebook.com/legambientecassano